territorio-fermo-panorama

Fermo

In cima al monte Sàbulo, nasce l’antica città di Fermo, colonia romana, dominata dalla potente mole della Cattedrale, dal cui piazzale si gode un bellissimo panorama. Fermo è da sempre il centro più importante del comprensorio per la sua lunga tradizione storica, per la presenza di testimonianze storico-artistiche, per le attività manufatturiere e per le iniziative turistiche e socio-culturali. Il territorio risulta una felice sintesi di mare e colline: si va dalle ampie spiagge di Lido di Fermo, Casabianca e Marina Palmense, al centro suggestivo di Torre di Palme, collocato su uno sperone affaciato sul mare; in posizione panoramica sull’Adriatico trova posto anche Capodarco. Su questo ampio territorio si erge, dall’alto del suo colle, la città di Fermo che conserva numerose testimonianze della sua storia. Nell’anno 264 a.C. divenne colonia romana col nome Firmum Picenum ed ebbe diritto di battere moneta.

Commenti